il sito dei geologi italiani

 

     

 

Archivio fotografico pagina 5
sbiordi1.jpg (44982 byte) Esempio di erosione accelerata con calanchi.
Litotipi interessati: argille quasi del tutto prive di termini litoidi.
Località: Rocca di Maioletto, comune di Maiolo, (PU).
data: 15/12/2000
Commenti: si tratta della Formazione delle Argille Varicolori a prevalente componente argillosa

Autore della foto: Stefano Biordi

Nocera (SA)
evento 4-5 marzo 2005 (foto poco successiva)
3 vittime

debris - mud flow
coperture piroclastiche

Autore della foto: Francesco Belsito

michele-meo-1.jpg (24819 byte)

 

michele-meo-2.jpg (26572 byte)

COMUNE DI MARSALA (Aprile 2005)
Sicilia - Italia
CAVITA’ IPOGEE - COLLASSAMENTO DEI PILONI
Località: Via Trieste (zona Timpone dell'Oro)

Geologia: Calcarenite di Marsala (calcarenite a grana uniforme, fine e media, ben cementata), di colore giallo paglierino, spessore variabile da 20 a 40 mt.
Geomorfologia: l'area è interessata diffusamente da cave in galleria (utilizzate nel passato per l'estrazione di "tufi" per utilizzo in edilizia)
Dissesto: Collassamento dei piloni con conseguente sprofondamento della superficie (magazzino e garage distrutti, fortunatamente senza danni alle persone)
Causa: Cedimento dei piloni calcarenitici (disfacimento, disgregazione, sovraccarico, ect..)

Autore della foto: Michele Meo

Particolare della “turrite di Gallicano”  in piena - Paolo Locchi
Particolare della “turrite di Gallicano” sul lago artificiale (lago di Trombacco) - Paolo Locchi
Particolare della “turrite di Gallicano” (affluente del fiume Serchio) in località Gallicano – Garfagnana – provincia di Lucca (regione Toscana), in piena, durante la disastrosa alluvione che, in data 19/06/1996, colpì la zona suddetta ed il versante versiliese delle Apuane in prossimità del paese di Cardoso.

La prima foto è stata scattata in loc. Gallicano, sull’argine sin. della Turrite.

La seconda foto è stata scattata sul lago artificiale (lago di Trombacco) che la stessa turrite forma più a monte del paese di Gallicano.
In quest’ultima foto sono evidenti i tronchi d’albero trascinati dalla forza delle acque e galleggianti sulla superficie del lago.

Le formazioni attraversate dal torrente sono costituite principalmente della serie “Toscana” e a monte, le unità delle Panie e lo “Pseudomacigno” quest’ultimo costituito in sintesi da scisti.

Autore della foto: Paolo Locchi

   
   
   

 

       
www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web