SINGEOP - home

SINGEOP
SINDACATO NAZIONALE DEI GEOLOGI PROFESSIONISTI

aderente alla Confprofessioni
 
 
  Al Signor Sindaco
Comune di Gragnano
Via Vittorio Veneto, 15
80054 GRAGNANO NA

Al Signor Ministro
Infrastrutture e Trasporti
Piazzale di Porta Pia, 1
00198 ROMA RM

Al Signor Ministro
Lavoro, Salute e Politiche Sociali
Via Veneto, 56
00187 ROMA RM

Alla Signora Ministro
Istruzione Università e Ricerca
Viale Trastevere, 76/a
00153 ROMA RM

Al Signor Ministro
Pubblica Amministrazione e Innovazione
Corso Vittorio Emanuele II, 116
00186 ROMA RM

Al Signor Presidente
Confprofessioni
Viale Pasteur, 70
00144 ROMA RM

Al Signor Presidente
Consiglio Nazionale dei Geologi
Via Vittoria Colonna, 40
00193 ROMA RM

Al Signor Presidente
Ordine dei Geologi della Campania
Via Stendhal, 23
80133 NAPOLI NA

Roma, 30 Luglio 2008

OGGETTO: Bandi di gara e affidamento di incarichi professionali

Il Sindacato Nazionale dei Geologi Professionisti è una libera Associazione costituita con atto notarile nel 1972 e dal 1978 è firmataria del C.C.N.L. per i Dipendenti degli Studi Professionali. Nel 2001 ha ottenuto il riconoscimento del ruolo di “parte sociale” con la sottoscrizione, tramite l’organismo confederale dei Liberi Professionisti Confprofessioni, del protocollo sul welfare.

Il SINGEOP è venuto a conoscenza che il Comune di Gragnano ha bandito e assegnato:

  • incarico per la redazione della relazione geologica prevista dalla LRC n,9/83 necessaria per la redazione del Piano Urbanistico Comunale (PUC) previsto dalla LRC n.16/04.
    Importo presunto della prestazione: euro 24.000,00
    Aggiudicatario: CU.GRI. Piazza V.Emanuele – 84084 Fisciano SA

  • Incarico per la realizzazione di ulteriori indagini necessarie per la stesura della relazione geologica prevista dalla LRC n.9/83 al fine della redazione del Piano Urbanistico Comunale (PUC) previsto dalla LRC n.16/04: esecuzione, elaborazione ed interpretazione di indagini relative a profili sismici sia a rifrazione che con procedura tomografica in onde P e con procedura di tipo MASW in onde S, come da Linee Guida della Regione Campania
    Importo presunto della prestazione: euro 82.000,00 compreso spese e oneri per la sicurezza, oltre IVA 20% per un totale di euro 98.400,00
    Aggiudicazione: CU.GRI. Piazza V.Emanuele, 84084 Fisciano SA

Premesso quanto sopra questa Associazione Sindacale rileva che le procedure adottate dal Comune di Gragnano per l’assegnazione dei suddetti incarichi contengono elementi che fanno ritenere violati i principi della concorrenza e della trasparenza siccome codificati nelle vigenti norme di legge e lesi gli aspetti etici ed economici dei Geologi Liberi Professionisti.

Si evidenzia, in primis, che nella formulazione dei bandi di gara la commistione, che questo Sindacato ritiene illegittima, tra attività professionale (elaborazione e interpretazione dei dati strumentali) e attività d’impresa (esecuzione lavori).

Per quanto concerne l’aggiudicatario degli incarichi si rileva che il Consorzio Universitario denominato Centro Universitario per la Previsione e Prevenzione Grandi Rischi (CU.GRI) ha finalità di ricerca scientifica garantita al momento della sua costituzione con una dotazione speciale di !4 MdL, ha personalità giuridica ai sensi del D.M. 14.6.1994 ma non appare rivestire anche quella di “operatore economico” o “soggetto professionista” ai sensi del Capo II, art.2229 e segg. del C.C. né quella di “soggetto imprenditore”.

Si richiama, inoltre, la Deliberazione n.119 del 18.4.2007 dell’Autorità per la Vigilanza che vieta la partecipazione a gare di appalto per l’affidamento di contratti pubblici per servizi relativi ad attività professionali a Università ovvero a Dipartimenti universitari in quanto rivestono finalità diverse dalle attività economiche

Per quanto avanti esposto questa Associazione Sindacale chiede al Signor Sindaco di chiarire:

  • se nel procedimento di gara è stata verificata la sussistenza della qualifica di “operatore economico” in capo al CU.GRI.

  • quali criteri sono stati adottati per l’affidamento di incarichi nello specifico campo di attività dei Geologi professionisti e di incarichi per prestazioni strumentali all’attività professionale dei Geologi a un soggetto che non appare avere idonei requisiti se non quello di una mascherata estrazione universitaria e che comunque si pone in regime di indebita concorrenza con i Geologi Liberi Professionisti;

  • i criteri in base ai quali sono stati determinati gli importi delle prestazioni;

  • se ha accertato lo stato dei rapporti di lavoro tra il CU.GRI. e i collaboratori deputati a svolgere, sul campo e in sede, le prestazioni che sono di natura strettamente professionale di competenza dei Geologi e per le quali non è ammesso il sub-appalto ai sensi delle vigenti norme di legge

  • se il CU.GRI impiega personale assunto secondo le norme di legge in vigore

  • se il CU.GRI adotta verso i suoi collaboratori il CCNL della categoria Studi Professionali

Per i motivi suesposti si chiede al Signor Sindaco del Comune di Gragnano di annullare l’affidamento degli incarichi in epigrafe con riserva, da parte di questa Associazione Sindacale, di agire nelle sedi opportune a tutela degli interessi economici e professionali della Categoria dei Geologi.

Si invitano i destinatari della presente nota ad adottare, ciascuno per le proprie competenze, i provvedimenti ritenuti più adeguati per ripristinare un corretto esercizio delle più elementari norme di giustizia, equità, concorrenza e trasparenza nel superiore interesse del Paese e verso una Categoria professionale che opera in campi di attività di preminente interesse pubblico.

In attesa di una cortese risposta si porgono distinti saluti

Geol. Andrea Maniscalco
Presidente

 

HOME Chi siamo Statuto

SINDACATO NAZIONALE DEI GEOLOGI PROFESSIONISTI
aderente alla Confprofessioni
Via Tommaso Campanella, 41 – 00195 ROMA RM
Tel: 0639732126 - FAX: 0639732126 - Mob: 3394482624

e-mail